Jin Ju – Curriculum vitae
Il nome di Jin Ju è risuonato in tutto il mondo dopo la incredibile performance nella Sala Nervi di Città del Vaticano, davanti a 5000 persone e trasmessa in mondovisione, dove si è esibita su sette pianoforti d’epoca (dagli inizi del sec. XIX ai nostri giorni) per Sua Santità Benedetto XVI. Premiata in prestigiosi concorsi internazionali quali il Cajkovskij di Mosca e il Queen Elizabeth di Bruxelles, Jin Ju si era in precedenza aggiudicata la vittoria del China National Piano Competition, Beethoven Society Competition di Londra, UNISA International Piano Competition, Concorso Pianistico Internazionale Theodor Leschetizky, Concorso Internazionale Rumeno di Bucarest.
Jin Ju si è esibita nei cinque continenti suonando nelle più importanti sale da concerto, come la Konzerthaus di Berlino e Vienna, la Bridgewater Hall di Manchester, la Sala Grande del Conservatorio di Mosca e il Palais de Beaux Arts di Bruxelles. In Italia è ospite delle migliori sale da concerto, tra cui la Sala Verdi di Milano, il Teatro della Pergola di Firenze, la Sala Maffeiana di Verona e molte altre. In Cina è regolarmente invitata a suonare in tutte le principali sale da concerto, e si è esibita inoltre nella Città Proibita. Come solista ha collaborato ripetutamente con varie orchestre tra cui la BBC Orchestra, la Belgian National Orchestra, l’Orchestra Philarmonique de Lìege (Belgio), la Oslo Symphony Orchestra, la South Africa New Philharmonic, la Johannesburg Philharmonic Orchestra, la Macao Symphony Orchestra, la Taiwan Symphony Orchestra, la Royal Northern College of Music, la Auckland Philarmonia Orchestra, la China National Symphony, la Russian State Symphony, la Wallonia Royal Chamber Orchestra, e molte altre.
I suoi concerti sono stati trasmessi in tutto il mondo, da NPR “Performance Today” negli USA, a “Sky Classica” in Italia; da “Canvas” in Belgio alla “BBC” in Inghilterra; e ripetutamente dalla televisione e dalla radio nazionale in Cina, ove i suoi programmi le hanno fatto ottenere premi speciali e importanti riconoscimenti dal Ministero della Cultura Cinese.
Nel 2008 la Televisione di Stato Cinese CCTV ha realizzato un lungo ed approfondito documentario interamente dedicato alla sua vita e alla sua arte, trasmesso a più riprese sul canale tematico principale della nazione.
Il suo primo CD in occidente, per l’etichetta Frame (Italy www.quadroframe.com) contenente l’integrale degli Studi di Debussy, è stato accolto con entusiasmo da importanti firme sulle riviste specializzate. La sua incisione dello Yellow River Piano Concerto con la Macao Symphony Orchestra ha ottenuto una diffusione enorme in tutta la Cina ed è stato inserito nella rosa dei primi 10 successi mondiali per la musica classica.
Nell’estate 2010 Jin Ju ha firmato un contratto di esclusiva con l’etichetta tedesca MDG.
La Multigram Domo Video (www.domovideo.com) ha inoltre pubblicato un DVD con sue esecuzioni di musiche di Haydn, Mozart, Beethoven, Chopin e Liszt.
Jin Ju è membro di facoltà al Conservatorio Centrale di Pechino e ha insegnato al Royal Northern Music College di Manchester. Ha tenuto e tiene numerose masterclass in Cina, Europa e Stati Uniti ed è docente presso l’Accademia Pianistica Internazionale di Imola.